Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘fiordaliso’

Fiordalisi

Siamo giunti all’ultimo giorno di luglio e dell’estate per il momento neanche l’ombra! Almeno è il tempo ideale per fare le conserve e per dedicarsi ai lavoretti.

Questo cuscinetto è l’ultimo nato:

2764 2765

lo schema è di Teresa Murgida, i fiordalisi sono del mio giardino.  Adoro il loro colore intenso! D’altra parte l’azzurro è il mio colore preferito…

2768

2770

Con questo tempo anomalo il mio orto non riesce a dare il meglio di sé, ma qualche buona verdura matura lo stesso nonostante la pioggia. E io adoro realizzare golose torte salate, come questa con zucchine, borragine, menta, uova e formaggio pecorino decorata con fiori di zucchina e di borragine…

2753

 

Anche per oggi è tutto, alla prossima!

Annunci

Read Full Post »

Il fiordaliso è senza dubbio uno dei miei fiori preferiti.

Le sue origini sono antichissime: è soprannominato “erba degli incantesimi”. Una leggenda racconta che la dea Flora, avendo ritrovato morto in un campo pieno di fiordalisi il corpo dell’amato Cyanus, volle chiamare quei fiori proprio con il suo nome: il nome scientifico è infatti Centaurea cyanus. Centaurea deriva dal nome del centauro Chitone che, ferito al piede da una freccia avvelenata, si curò con il succo del fiore. In Oriente, gli innamorati lo regalano all’amata nella speranza di ottenere la felicità da lei. Nel linguaggio dei fiori significa felicità e leggerezza.

Mi piace tantissimo ricamarlo, anche perché adoro l’azzurro…  ecco una mia interpretazione utilizzando schemi di diversi disegnatori. Mi serviva uno schema per un portafoto doppio ricordo di un viaggio a Rodi ed ecco come ho risolto:

Che ve ne pare? Il fiordaliso è tratto dallo schema “Coeur de la maison” di Jardin Privé e le lettere sono un po’ dello schema qui sotto e un po’ di Niky’s creations.

Questo è invece un porta forbici che avevo ammirato su un blog e ho deciso di riprodurlo. Non mi ricordo però di chi fosse lo schema…

Per oggi è tutto, il prossimo post sarà dedicato agli schemi autunnali.

Read Full Post »