Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Punto croce’ Category

Il pettirosso è, da sempre, il mio uccellino preferito. Non so se è per via del colore del suo piumaggio, o piuttosto per la sua indole socievole, tanto che me lo trovo spesso che sbircia dalla finestra… o forse per tutte queste cose insieme, ma il suo arrivo è una delle poche cose che amo dell’inverno! Sta di fatto che mi piace moltissimo osservarlo mentre mangia i semini che lascio a lui e alle cinciallegre affamate che svolazzano nel mio giardino.

L’altra cosa invernate che amo è la neve, anche se sostengo il contrario perché ho il terrore di guidare per le strade innevate… Ma in questi giorni ha nevicato spesso ed ho apprezzato il fatto di ricamare guardando la neve fuori dalla finestra o anche una tazza di tè in compagnia di un bel libro, assaporando il silenzio irreale che pervade l’esterno… Una tale pace nella mia stagione preferita, l’estate, è impensabile! E poi adoro la neve sugli alberi e sui fiori, come in queste foto fatte stamattina in giardino… tutto sembrava come “sospeso” in un silenzio irreale e quasi magico:

blog5

blog6

Ma ecco che cosa ho realizzato ispirandomi al mio uccellino preferito:

blog3

blog4

blog1 blog2

Una shopper di tela che ho impreziosito con un ricamo, utile quando vado al mercato, e una spilla che mi farà pensare al pettirosso anche quando con la bella stagione non potrò più vederlo.

Gli schemi sono tratti dal libro di Christiane Dahlbeck Herbst & Winter.

Non poteva mancare un dolce “a tema” per l’ora del tè…

blog_torta

Prima di lasciarvi, vi trascrivo una leggenda molto conosciuta sul pettirosso. Per oggi è tutto, alla prossima!

IL PETTIROSSO NELLA LEGGENDA

3097886109_0d995a47de

Il pettirosso compare già nella mitologia celtica. Per i popoli del nord era infatti uno dei simboli del dio Thor, portatore di nuvole e tempesta. Esistono anche diverse tradizioni popolari che cercano di spiegare il suo particolare piumaggio. Secondo una nota leggenda cristiana, i pettirossi erano in origine tutti grigi, dal capo alla coda. Un pettirosso si trovava sul Golgota e, vedendo un uomo crocifisso, cercò di liberarlo dalla corona di spine che portava in testa e, nel farlo, si macchiò il petto con il suo sangue. Per ringraziare il piccolo uccello, Gesù Cristo (l’uomo era lui) decise di lasciarli quel segno rosso così che tutti gli uomini potessero riconoscere da lontano quella creatura così generosa. E da quel giorno, secondo la leggenda, il pettirosso ha assunto il colore che tutti conosciamo.

(FONTE: http://www.lipu.it/articoli-natura/8-oasi-e-centri-di-recupero/819-il-pettirosso-nella-cultura-popolare#sthash.VNAygl0b.dpuf )

Annunci

Read Full Post »

Buone feste!

E così le feste sono quasi arrivate, meno male: troppe cose da fare in questo periodo, magari riuscirò a trovare un po’ di tempo per me e per la mia famiglia… Finalmente!

In Dicembre sono sempre indaffaratissima: ci sono compleanni, torte da fare, regali di Natale da realizzare, teglie di biscotti da sfornare da regalare a tutto il paese… quest’anno non mi sono fatta mancare neanche il panettone, preparato con il mio preziosissimo lievito madre e infornato alle 3 di notte! Speriamo sia buono… domani lo assaggeremo.

Ma ecco qualcuna delle cose che ho realizzato in questo periodo:

wp_20161126_15_46_17_pro

renna

Animaletti e alberelli in feltro e pannolenci da regalare insieme ai biscotti…

wp_20161128_14_45_00_pro

un Presepe-Albero per la classe di mio figlio…

wp_20161214_18_36_57_pro wp_20161215_18_37_56_pro

Un addobbo e una calza ricamate a punto croce…

wp_20161219_21_05_32_pro

E un berretto dell’ultimo minuto, fatto e finito di notte…! 🙂

Per oggi è tutto e tanti auguri di Buone Feste!

stencil%20buon%20natale

Read Full Post »

E’ arrivato settembre e con esso la fine delle vacanze e il ritorno (con un po’ di rammarico) delle normali incombenze quotidiane (lavoro-casa-famiglia). Mi sono dedicata totalmente alla mia famiglia e insieme abbiamo fatto tante gite nei meravigliosi luoghi in cui abitiamo. Il tempo da dedicare ai miei hobby è stato esiguo, ma qualcosa ho comunque combinato…

Ho finito finalmente “Una passione unica” di Emma Fassio, dopo averlo disfato tante volte perchè non riuscivo a trovare la taglia giusta!

WP_20160905_14_09_07_Pro_2

Per l’autunno- inverno ho in mente tanti progetti da fare a maglia. Chissà se riuscirò a portarli a termine tutti…

Questi ciondoli sono invece dei regali per il compleanno di due mie amiche.

WP_20160826_16_17_35_Pro

E la sacca porta-scarpe è per il mio cucciolo, appassionato di navi (e di pesca), che tra pochi giorni ricomincia la scuola, con mio immenso rammarico…. Non faccio proprio parte di quella schiera di mamme che sono contente quando i figli ritornano a scuola! A me lui mancherà tantissimo!

WP_20160904_11_09_21_Pro

WP_20160904_11_09_34_Pro

Per oggi è tutto, alla prossima!

Read Full Post »

Una domenica speciale

Avevo detto “ci vediamo martedì” perchè non pensavo di strivere un altro post, e invece eccomi qui a condividere con voi la gioia di essere riuscita ad andare ad un mercatino della mia zona e di aver incontrato “dal vivo” una persona speciale, Amalia… avere un blog è una cosa bellissima, perchè ti permettere di conoscere persone splendide che non avresti mai potuto incontrare! E’ questo il caso di Amalia: ci siamo conosciute tramite il blog , ci siamo scritte, abbiamo scoperto di avere molte cose in comune e di abitare non molto lontano… e oggi ci siamo incontrate!

Esponeva al mercatino insieme alla sorella: avevano due bancarelle che definire deliziose e raffinate è dire poco! Erano quelle bancarelle che “fanno la differenza”: non c’era proprio paragone con tutte le altre! Non avevo purtroppo la macchina fotografica: meritavano una foto (e anche più di una!). Ho passato credo un’ora (ho perso la cognizione del tempo) a discorrere con loro, non sarei mai andata via, mi sono sentita anche un po’ una “madre degenere” perchè erano già passate le 13 e mio figlio aveva fame! Ma era la prima volta che mi capitava di parlare del mio hobby preferito con qualcuno, infatti non ho nessuno qui intorno a me che condivida la mia passione… e poi loro due erano persone davvero squisite, Amalia poi è una persona dolcissima… sono felicissima di averla potuta incontrare, ero così emozionata!

Per farvi un’idea di ciò che ho visto, vi mostro orgogliosissima i miei acquisti, felice di possedere tali tesori.
Questa è una scatola fatta da Amalia, davvero fantastica, la foto purtroppo non rende l’idea…

e guardate l’interno, rivestito con una precisione incredibile con una carta bellissima e della passamaneria in tinta:

Questa è invece opera della sorella, un bellissimo cuore ricamato con la Broderie Suisse:

Mi piace molto questa tecnica: voglio provare anch’io a fare qualcosa.

Ho un debole anche per il feltro, questi sono stati due utili piccoli acquisti ad un’altra bancarella:

questo l’interno:

Per oggi è tutto, arriveredci a martedì (questa volta sul serio!).

Read Full Post »

Ecco qui un nuovo ricamo, fatto apposta per questa carinissima cornice acquistata nel mio negozio preferito:

Sembra un pizzo, non è vero? Ho cercata uno schema di cuore che lo richiamasse e la scelta è caduta su questo, tratto dal libro di Agnès Delage-Calvet e Anne Sohier-Fournel “Coeurs: Broderie traditionelle et au point de croix” (Marabout).

Il mazzolino di rose bianche è del mio giardino… ho ancora delle rose fiorite quasi a Dicembre!

Questi invece sono dei piccoli crisantemi, che mi piacciono molto:

… E dopo questa carrellata di fiori di giardino, vi auguro un buon weekend! Arrivederci a Martedì.

 

Read Full Post »

Eccomi qui, era da un po’ di tempo che non scrivevo… ma ora vi mostro il motivo!

Sono stata molto impegnata a realizzare questo cuscinetto portafedi, con iniziali ricamate, bordo con boccioli di rosa e finitura con orlo a giorno con punto a colonnette scambiate:

 

ed anche le bomboniere, realizzate all’uncinetto e riempite con pout pourri profumato:

poi mi sono dedicata alla casa e ho cucito le tendine per la cucina:


se considerate che ho 2 finestre 1 porta finestra… mamma mia che lavoro! Però mi piacciono moltissimo!
Sul cuoricino da appendere alla maniglia ho fatto a mo’ di stelline dei punti della Broderie Suisse, eccolo nel dettaglio:

e per oggi è tutto!

Read Full Post »

Un tocco autunnale e un po’ primitive…

Schema The Stitcherhood

Adoro i colori dell’autunno… guardate che belli questi cachi

… non vedo l’ora che siano maturi!
E questo è il mio secondo gatto curiosone:

Read Full Post »

Older Posts »